Studio Legale Santiapichi a Roma

Buon giorno

Benvenuto nel sito web del nostro Studio Legale, operiamo in molteplici attività, si sono affidati ai nostri servizi importanti clienti e comuni, interagiamo con i clienti con strumenti moderni. Siamo un team dinamico con specifiche competenze e in continua espansione. Nella categoria News vi aggiorneremo sulle attività legali con interessanti articoli del settore. Se hai necessità di contattarci puoi farlo senza impegno. Grazie.

Ultimi articoli

Ecomondo 2018: lo Studio Legale Santiapichi sarà presente

Ecomondo 2018: lo Studio Legale Santiapichi sarà presente

Dal 6 al 9 novembre 2018 si svolgerà a Rimini la 22esima edizione di Ecomondo; un evento internazionale con un format innovativo che unisce in un’unica piattaforma tutti i settori dell’economia circolare: dal RECUPERO di MATERIA ed ENERGIA allo SVILUPPO SOSTENIBILE….

Commenta l'articolo
Le tettoie: titolo edilizio o attività edilizia libera?

Le tettoie: titolo edilizio o attività edilizia libera?

A cura dell’avv. Valentina Taborra Con la sentenza n. 5781 del 9 ottobre 2018, il Consiglio di Stato ha ritenuto l’illegittimità di un ordine di demolizione di una tettoia realizzata in assenza di permesso di costruire, in zona paesaggisticamente vincolata,…

Commenta l'articolo
Ordinanza di acquisizione gratuita dell’immobile abusivo: è necessaria l’indicazione puntuale dell’area di sedime e delle ulteriori aree da acquisire

Ordinanza di acquisizione gratuita dell’immobile abusivo: è necessaria l’indicazione puntuale dell’area di sedime e delle ulteriori aree da acquisire

A cura dell’avv. Nicoletta Tradardi La sentenza del Tar Sicilia, Palermo, sez. I, n. 1944 del 13.09.2018, che qui si annota, enuncia importanti principi in materia di acquisizione gratuita dell’immobile abusivo e dell’area di sedime, al patrimonio comunale. L’ordinanza di…

Commenta l'articolo
Per il diniego di nulla osta paesaggistico è richiesta una motivazione puntuale

Per il diniego di nulla osta paesaggistico è richiesta una motivazione puntuale

A cura dell’avv. Nicoletta Tradardi Il diniego di autorizzazione paesaggistica deve essere motivato in modo specifico, non essendo sufficiente il riferimento all’alterazione delle visuali panoramiche. Il principio è stato espresso dal Tar Toscana, sez. II, con la recente sentenza n….

Commenta l'articolo
La responsabilità dell'inquinamento

La responsabilità dell’inquinamento

A cura dell’Avv. Valentina Taborra Con la sentenza n. 5021/2018 in commento, il Consiglio di Stato, a proposito delle misure di ripristino di cui all’art. 305 del d.lgs. 152/2006, si è espresso sull’addebito della responsabilità dell’inquinamento, adottando un’interpretazione restrittiva del concetto…

Commenta l'articolo