Blog – News e sentenze

Novità sulle attività del nostro studio, case history di importanti sentenze e interessanti articoli del settore.

Lastrico solare: quando non vi è trasformazione in terrazzo

Lastrico solare: quando non vi è trasformazione in terrazzo

A cura dell’Avv. Valentina Taborra Tornando sul tema della trasformazione del lastrico solare in terrazzo, già affrontata con un precedente post, segnaliamo la recentissima sentenza n. 1779/2021 del Tar Lazio, sede di Roma che ha chiarito come le opere, cosiddette…

In ipotesi di fallimento, spetta alla curatela procedere agli oneri di rimozione e smaltimento dei rifiuti

In ipotesi di fallimento, spetta alla curatela procedere agli oneri di rimozione e smaltimento dei rifiuti

Il principio è stato affermato dall’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, con la sentenza n. 3 del 26 gennaio 2021. A cura di Nicoletta Tradardi. Il Consiglio di Stato in Adunanza Plenaria, con la sentenza n. 3 del 26 gennaio…

Partecipazione e pianificazione nel settore rifiuti: criteri localizzativi nelle leggi regionali piuttosto che nei Piani Regionali

Partecipazione e pianificazione nel settore rifiuti: criteri localizzativi nelle leggi regionali piuttosto che nei Piani Regionali

Con la sentenza in commento, n. 272 del 21 dicembre 2020,  la Corte Costituzionale si è pronunciata sulla legittimità costituzionale  della legge della Regione Marche n. 29/2019, Criteri localizzativi degli impianti di combustione dei rifiuti e del CSS. La legge…

Sulla configurabilità di una V.A.S. "Postuma"

Sulla configurabilità di una V.A.S. “Postuma”

A cura del Dott. Matteo Pulcini Il T.A.R. Puglia – Bari, con la sent. n. 1677/2020, si è pronunciato sulla legittimità del diniego opposto dal Comune di Margherita di Savoia alla sottoscrizione di una convenzione di lottizzazione attuativa di un…

Annullamento d’ufficio di titolo edilizio ultradecennale

Annullamento d’ufficio di titolo edilizio ultradecennale

A cura dell’Avv. Valentina Taborra Con la recente sentenza n. 8004/2020 il Consiglio di Stato ha confermato la sentenza di primo grado del Tar Puglia sulla illegittimità di un provvedimento comunale di revoca, a distanza di oltre 10 anni dalla…

La Corte di Giustizia conferma la violazione della Direttiva 2008/50 (CE) sulla qualità dell’aria da parte dell’Italia

La Corte di Giustizia conferma la violazione della Direttiva 2008/50 (CE) sulla qualità dell’aria da parte dell’Italia

A cura del Dott. Matteo Pulcini La Corte di Giustizia dell’Unione Europea, chiamata ad esprimersi sulla causa C-644/18, in data 10 novembre 2020 ha definitivamente pronunciato statuendo l’inadempimento da parte della Repubblica Italiana sotto il duplice profilo del superamento sistematico…

Piani Paesaggistici: le Regioni debbono sempre coinvolgere il Mibact

Piani Paesaggistici: le Regioni debbono sempre coinvolgere il Mibact

A cura dell’avv. Nicoletta Tradardi La Corte Costituzionale annulla il PTPR della Regione Lazio per violazione del principio di leale collaborazione. La Corte Costituzionale, con la sentenza n. 240 depositata il 17 novembre 2020 (Presidente Morelli, Relatore de Pretis) ha…

L'Avv. Xavier Santiapichi relatore al workshop in aula virtuale "I necessari aggiornamenti alla compliance ambientale"

L’Avv. Xavier Santiapichi relatore al workshop in aula virtuale “I necessari aggiornamenti alla compliance ambientale”

L’Avv. Xavier Santiapichi interviene come relatore al workshop in aula virtuale “I necessari aggiornamenti alla compliance ambientale”. Il workshop che si terrà il 9 e il 10 Dicembre 2020 è totalmente online e tratterà delle novità introdotte dai Decreti di…

Valutazione di Impatto Ambientale e procedura di screening: alla ricerca di un equilibrio

Valutazione di Impatto Ambientale e procedura di screening: alla ricerca di un equilibrio

A cura dell’Avv. Gaetano Pecoraro Con la decisione 7 settembre 2020, n. 5379, la II Sezione del Consiglio di Stato si è esercitata nel tentativo di fornire una ricostruzione quanto più lineare ed accettabile del rapporto tra la procedura di…

Il principio di “chi inquina paga” e la giurisprudenza comunitaria

Il principio di “chi inquina paga” e la giurisprudenza comunitaria

A cura dell’avv. Nicoletta Tradardi Il principio “chi inquina paga” costituisce uno dei cardini della disciplina di matrice comunitaria in materia ambientale: «la politica dell’Unione in materia ambientale mira a un elevato livello di tutela, tenendo conto della diversità delle…

La responsabilità della Bonifica ex art. 242, D. Lgs. 152/2006 deve essere basata su accertamenti istruttori

La responsabilità della Bonifica ex art. 242, D. Lgs. 152/2006 deve essere basata su accertamenti istruttori

La recente pronuncia del Tribunale Amministrativo Regionale di Napoli, sent. n. 2203 del 4 giugno 2020 riguarda l’impugnazione di un atto amministrativo comunale che ha intimato al proprietario del fondo contaminato, ma non responsabile  dell’inquinamento, di procedere alla redazione del…

Consorzi stabili e requisiti di partecipazione alle procedure ad evidenza pubblica: una tela di Penelope in chiave giuridica

Consorzi stabili e requisiti di partecipazione alle procedure ad evidenza pubblica: una tela di Penelope in chiave giuridica

A cura dell’Avv. Gaetano Pecoraro “Finché il giorno splendea, tessea la tela Superba; e poi la distessea la notte” A leggere l’art. 47 d. lgs. 50/2016, come modificato dal d.l. 32/2019 (noto ai più come decreto sblocca-cantieri), sembra di essere…